DAL 4 MARZO RIPRENDONO LE CURE INALATORIE, OTORINOLARINGOIATRICHE E IDROPINICHE!

Prenota trattamento

La prenotazione della visita medica è obbligatoria

    Ho letto l'Informativa sulla Privacy ed autorizzo il trattamento dei miei dati personali

    ACCESSO AL PARCO

    Sì, l’accesso al Parco per la sola passeggiata è gratuito; per informazioni sugli altri servizi ti invitiamo a consultare il nostro listino.

    Durante la permanenza nel Parco bisogna attenersi alle regole stabilite dal Gestore ed esposte agli ingressi e alla Buvette, pena l’allontanamento.

    Il Gestore ha la facoltà di organizzare eventi a pagamento.

    Durante la stagione il Parco apre dalle 8:30 dal mattino.

    Gli orari di chiusura variano in base al periodo, con una chiusura ordinaria alle 18:30 in bassa stagione e alle 22:00 in alta stagione.

    In occasione di serate ed eventi l’apertura si protrae fino alle 24:00.

    Sì, in bicchieri di carta (acquistabili in loco), vetro o ceramica; è vietato riempire contenitori richiudibili.

    Sì.

    No, il Parco non è attrezzato con aree pic-nic, è presente un bar/bistrot/gelateria con servizio ai tavoli all’esterno.

    Su prenotazione è possibile fruire di servizi di piccola ristorazione.

    No, è vietato introdurre cibi e bevande dall’esterno e consumare stazionando su panchine e muretti.

    Sì, in prossimità del Bar delle Terme è presente un’area di svago per bambini al di sotto dei 12 anni.

    No, al fine di garantire il rispetto e la tranquillità dei frequentatori.

    No, il Parco è dotato di appositi stazionamenti ove assicurare con il lucchetto le biciclette.

    L’ingresso è consentito ai bambini con triciclo.

    Sì, purché tenuti al guinzaglio.

    Il portatore dovrà assicurarsi che l’animale non sporchi raccogliendo eventuali escrementi con gli appositi strumenti, che non sia di disturbo agli altri fruitori del Parco e non provochi danno a giardini e strutture.

    Sì in quanto si tratta di uno spazio aperto.

    No, il Parco non è dotato di servizi alberghieri.

    La nostra struttura, il Grand Hotel Telese, è distante 1,5 km dal parco ed è collegata con servizio navetta.

    Si, all’interno del Parco vi è un parcheggio gratuito.

    L’ACQUA SULFUREA TELESE

    L’acqua Telese è classificata come sulfurea, carbonica, bicarbonato-calcica e magnesiaca ad effervescenza naturale.

    Principali elementi disciolti in un litro di acqua Telese (valori medi espressi in mg/l)
    • Idrogeno solforato 13;
    • Anidride carbonica 1500;
    • Bicarbonato 2500
    • Calcio 500;
    • Magnesio 90;
    • Potassio 20;
    • Cloruro 170;
    • Silice 13;
    • Sodio 120;
    • Solfati 11.

    Le principali azioni dell’acqua Telese sono:
    • Antiossidante e protettiva dai radicali liberi;
    • Antiinfiammatoria;
    • Immunostimolante;
    • Mucolitica e anticatarrale;
    • Antisettica, antimicotica e batteriostatica;
    • Vasodilatatrice del circolo periferico;
    • Antiseborroica, cheratolitica e cheratoplastica;
    • Emolliente e sedativa del prurito a livello cutaneo.

    Per i molteplici benefici che apporta all’organismo:
    • svolge un’azione antiossidante di protezione dai radicali liberi;
    • è una valida alleata nella cura di diverse patologie dell’apparato digerente (in particolare gastriti croniche, sofferenze epatiche, delle vie biliari e nella stipsi);
    • aiuta a bruciare gli zuccheri in eccesso stimolandone l’utilizzo da parte dell’organismo;
    • apporta calcio altamente assimilabile, utile per la fase della crescita ossea nei bambini e per la prevenzione dell’osteoporosi negli adulti;
    • contiene magnesio che è un importante alleato contro lo stress.

    Sì, è un integratore idrosalino naturale e reintegra nell’organismo i sali che si perdono con la sudorazione ricostituendo il bilancio idrico e salino corporeo.

    Per questo è utile nelle diete dello sportivo agonistico e amatoriale, per chi va in palestra, in piscina, in bici, o pratica la corsa e lunghe camminate.

    Sì, recenti studi dimostrano che è un ottimo coadiuvante nelle diete e nei trattamenti ipoglicemizzanti, aiuta a bruciare gli zuccheri in eccesso stimolandone l’utilizzo come fonte energetica di tutte le cellule dell’organismo.

    Per una persona sana la quantità consigliata di acqua al giorno non dovrebbe superare i 500 ml (2 bicchieri).

    Coloro che effettuano la cura idropinica per le patologie per la quali è indicata, devono effettuare l’assunzione a digiuno a piccoli sorsi su indicazione del medico.

    No, l’acqua Telese è naturalmente ricca di anidride carbonica.

    Viene imbottigliata come sgorga dalla sorgente e può fregiarsi degli aggettivi “effervescente naturale”.

    Sì, come indicato sulle confezioni, per mantenere inalterate le sue caratteristiche, deve essere conservata in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce, dal calore e dal gelo.

    Le particelle sono costituite dai sali minerali contenuti nell’acqua che si aggregano dando origine a corpuscoli in sospensione, depositi sul fondo e sul collo della bottiglia; questo fenomeno non altera le proprietà dell’acqua Telese che è controllata a norma di legge ed è garantita microbiologicamente pura.

    Il vetro è l’imballaggio che assicura maggiori garanzie di qualità, isolamento dall’ambiente esterno e ottima conservazione dell’acqua.

    Il vetro è inerte e non interagisce con i gas - anidride carbonica e idrogeno solforato - di cui è ricca l’acqua sulfurea.

    Le nostre bottiglie sono in vetro a perdere nei formati da 250 ml e 920 ml e, per una maggiore sicurezza contro le rotture, sono nuove di vetreria.

    Per trattenere al meglio i gas naturalmente presenti e conservarne le proprietà, una volta aperta la bottiglia è bene riporla ben tappata al riparo dalla luce, meglio se in frigorifero.

    Sì, bisogna munirsi dell’apposito apparecchio che è possibile acquistare in farmacia o sanitaria.

    L’apparecchio inalatore è predisposto per la bottiglia Telese da litro con la quale si effettua la seduta inalatoria che dura circa 10 minuti.

    Nell’uso inalatorio è indicata in patologie croniche ed allergiche dell’apparato respiratorio (riniti, sinusiti, bronchiti e otiti).

    L’acqua è acquistabile direttamente nel Parco delle Terme
    • presso la Buvette;
    • presso la rivendita Tabacchi;
    • online tramite il link al nostro e-commerce;
    • nei supermercati delle principali catene di distribuzione (Coop, Conad, Sigma, Sole365, ecc.).

    ACCESSO AI TRATTAMENTI TERMALI

    È possibile accedere alle cure termali utilizzando la convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

    Ogni cittadino, previa visita e prescrizione medica, ha diritto ad un ciclo di cure termali all’anno.

    È sufficiente presentare la prescrizione (ricetta rossa) del Medico di base o dello Specialista dell’Azienda Sanitaria Locale (ASL) indicante la diagnosi e il tipo di terapia con annesso codice identificativo.

    Consulta l’informativa utile alla corretta compilazione dell’impegnativa.

    Sì, per accedere a tutti i nostri servizi è necessario prenotare tramite il link presente sul sito.

    L’ufficio prenotazioni lavorerà la tua richiesta e ti invierà alla e-mail che hai indicato il piano con tutte le date dei servizi richiesti.

    No, le cure termali possono essere effettuate a pagamento, previa prenotazione della visita medica di ammissione (al costo di € 30), a seguito della quale, i nostri medici saranno in grado di consigliare, prescrivere e avviare un programma terapeutico personalizzato in base alle esigenze di ciascuno.

    L’impegnativa ha validità di 365 giorni dalla data di emissione.

    Qualora la prescrizione medica non sia stata compilata correttamente non può essere modificata dallo stabilimento termale ma può essere emendata solo dal medico di base.

    La prescrizione deve quindi essere ripresentata, in originale, con le correzioni e/o integrazioni necessarie prima di poter avviare le cure.

    Non ci sono controindicazioni assolute, in casi di patologie importanti (come, ad esempio, quelle oncologiche attive o recenti, scompenso cardiaco, cardiopatia ischemica e altre) ti invitiamo a confrontarti con i nostri medici termali per la definizione del piano terapeutico.

    Le cure termali non sono precluse alle donne in gravidanza; tuttavia, è sempre opportuno confrontarsi con il proprio specialista ginecologo di fiducia per valutare cosa è possibile fare.

    Consigliamo di accedere alla visita portando referti medici, quali esami diagnostici e/o visite specialistiche, non antecedenti a 90 giorni.

    In particolare, per accedere alla fangobalneoterapia e agli idromassaggi è obbligatorio, per i pazienti di età uguale o superiore a 60 anni, esibire un elettrocardiogramma (ECG) refertato da uno specialista cardiologo e non antecedente a 90 giorni.

    Tale documentazione potrebbe essere richiesta, laddove il medico termale di accettazione lo ritenesse opportuno, anche a pazienti di età inferiore a 60 anni.

    Si consiglia vivamente di effettuarlo in 12 giorni consecutivi.

    1. Come da indicazioni ricevute alla conferma della prenotazione, è necessario effettuare la visita di ammissione alle cure presso i nostri ambulatori durante la quale ti verrà rilasciata la cartella medica che dovrai portare sempre con te per tutti i giorni di permanenza;
    2. Ultimata la visita si passa allo sportello di accettazione per regolarizzare la parte amministrativa e procedere al pagamento del ticket sanitario;
    3. Ti verrà rilasciato il badge per l’accesso ai reparti.

    Devi presentarti direttamente nel reparto di cura, portando sempre con te la prescrizione medica rilasciata durante la visita di ammissione da mostrare all'operatore ed il badge rilasciato per l’accesso.

    Per l’accesso alla fangobalneoterapia e agli idromassaggi, devi venire munito di costume e ciabatte; l’accappatoio ti verrà fornito dalla struttura.

    La struttura mette a disposizione gli appositi spogliatoi muniti di armadietti con il lucchetto.

    Devi avvisare prima dell'appuntamento il centro prenotazioni all’indirizzo prenotazioni@termeditelese.it.

    In caso di assenza non notificata, la struttura si riserva di cancellare a fine giornata l'intero ciclo di cure prenotato.

    Dovrai contattare direttamente la struttura a mezzo mail all’indirizzo prenotazioni@termeditelese.it per acquistare il voucher desiderato.

    Ti invitiamo a consultare il nostro listino per la scelta dei trattamenti da regalare.

    Le Terme di Telese sono convenzionate con l’INAIL per l’effettuazione, oltre che delle normali terapie termali, dei cicli di Riabilitazione Respiratoria (per silicosi, asbestosi, broncopneumopatie croniche ostruttive - BPCO) e Motoria (per infortuni sul lavoro).

    Per ulteriori informazioni contattare l’ente previdenziale e la nostra struttura.

    ACCESSO ALLE PISCINE

    La struttura dispone di due piscine indipendenti: la piscina “Goccioloni” e la piscina “Pera”.

    L’acqua sgorga naturalmente ad una temperatura compresa tra 20 e 21 gradi centigradi.

    • Cabina spogliatoio non ad uso esclusivo;
    • Doccia saponata obbligatoria prima dell’accesso in vasca;
    • Sdraio o lettino.

    Costume, ciabatte e piccola borsa da custodire nei pressi della propria postazione.

    No, i biglietti sono nominativi.

    Sì, purché il prodotto venga rimosso prima dell’immersione in vasca.

    Per fruire correttamente di un bagno termale è necessario immergersi con la pelle detersa.

    No, gli oli sono assolutamente vietati.

    No, tuttavia disponiamo di un’area ristoro interna, dove potrai acquistare e consumare cibo e bevande.

    E’ vietato consumare a bordo vasca.

    No, è vietato.

    No.

    Sì, solo se accompagnati da un maggiorenne.

    Nel caso in cui il maggiorenne non sia un genitore, deve essere munito di apposita delega.

    I bambini da 0 a 3 anni non compiuti accedono gratuitamente in quanto non occupano lettini o sdraio.

    La stagione delle piscine parte solitamente a giugno e si conclude a metà settembre.

    Attenzione: la stagione potrebbe subire variazioni.

    PRENOTAZIONI E INGRESSI PISCINE

    La prenotazione può essere effettuata in autonomia tramite App, oppure recandosi direttamente presso la nostra struttura.

    È possibile prenotarli alla biglietteria piscine, chiamando allo 0824/976888 o inviando una richiesta su WhatsApp al 348/2867865 (per questa ultima modalità bisognerà attendere un nostro ok di conferma).

    Gestire autonomamente le prenotazioni, è possibile richiedendo preventivamente in Accettazione, in fase di accettazione, le credenziali App oppure scrivendo a app@termeditelese.it .

    Dopo aver effettuato il log-in,  cliccando su I MIEI ACQUISTI, è possibile procedere alla prenotazione dei 12 bagni cliccando su AGGIUNGI PRENOTAZIONE della voce BAGNI DERM 89.90.4.

    La disdetta degli ingressi ricetta è invece possibile cliccando su LE MIE PRENOTAZIONI.

    Trovata la prenotazione da disdire basterà cliccare su DISDICI.

    Chi ha già avuto accesso ai nostri servizi in passato, potrà richiedere le credenziali dell’applicazione di prenotazione scrivendoci su WhatsApp al 348/2867865 oppure scrivendo una mail a app@termeditelese.it.

    Sì, selezionando BIGLIETTO BAGNO DERMATOLOGICO MATTINA per il primo turno della giornata e BIGLIETTO BAGNO DERMATOLOGICO POMERIGGIO per il turno successivo a quello già prenotato.

    Si, è possibile  mettendo nel carrello più biglietti per lo stesso turno. I nominativi degli effettivi fruitori dovranno essere comunicati preventivamente su info@termeditelese.it oppure su whatsapp al 3482867865. Resta sempre preferibile, ove possibile, la prenotazione dal proprio account personale.

    No, la disdetta con il cambio delle prenotazioni può avvenire entro e non oltre le 12h prima dell'inizio del turno prenotato.

    Per disdire:
    • Cliccare su LE MIE PRENOTAZIONI;
    • Trovata la prenotazione da disdire basterà cliccare su DISDICI;
    • Per riprenotare: Cliccare  su “I MIEI ACQUISTI” e procedere alla prenotazione del biglietto cliccando su AGGIUNGI PRENOTAZIONE della voce BIGLIETTO BAGNO DERMATOLOGICO”.

    La richiesta può essere oltremodo inoltrata direttamente presso i nostri sportelli oppure previo invio della stessa su prenotazioni@termeditelese.it o su WhatsApp al 348/2867865 previa verifica della disponibilità.

    La disdetta con eventuale cambio di prenotazione può essere richiesta solo nel caso in cui le condizioni meteo comportino la chiusura delle piscine.

    Ricordiamo che in caso di pioggia sopraggiunta a turno già avviato non è previsto rimborso o cambio prenotazione.

    La richiesta può essere inoltrata presso i nostri sportelli, scrivendo una mail a prenotazioni@termeditelese.it o su WhatsApp al 348/2867865.

    Il rimborso è previsto solo nel caso in cui la piscina è chiusa, per causa di forza maggiore, nel turno regolarmente prenotato.

    La richiesta di rimborso deve essere inoltrata inviando le proprie generalità a prenotazioni@termeditelese.it.