DAL 4 MARZO RIPRENDONO LE CURE INALATORIE, OTORINOLARINGOIATRICHE E IDROPINICHE!

Prenota trattamento

La prenotazione della visita medica è obbligatoria

    Ho letto l'Informativa sulla Privacy ed autorizzo il trattamento dei miei dati personali

    Terme di Telese

    Acque benefiche e rigeneranti

    Le Acque Sulfuree delle Terme di Telese

    Le acque sulfuree delle Terme di Telese sono note dal 1349 quando emersero dalle viscere della terra a seguito di un terremoto.
    Fin da subito medici e studiosi notarono le proprietà terapeutiche delle acque, ma è dalla seconda metà dell’Ottocento che si accese su di esse l’interesse del mondo accademico.
    Da allora sono stati prodotti numerosi studi medico-scientifici che ne hanno ampiamente dimostrato gli effetti benefici sulla salute umana.
    Testimoni dell’efficacia delle nostre terapie termali con acque sulfuree sono i numerosissimi clienti che ogni anno scelgono le Terme di Telese per ritrovare la salute ed il benessere.

    Chi siamo

    Le Terme di Telese sono gestite dall’Impresa A. Minieri S.p.A., la più antica azienda termale italiana fondata nel 1877 da Eduardo Minieri.
 Da oltre 140 anni ci occupiamo della salute e del benessere delle persone attraverso la prevenzione e cura di numerose patologie croniche con le acque sulfuree.
    Nei nostri stabilimenti, dotati di apparecchiature all’avanguardia e ambienti confortevoli, eroghiamo le cure termali con le metodiche più appropriate.
    Il nostro staff di medici e operatori termali esperti segue la clientela per garantire a ciascuno un’esperienza curativa efficace e gradevole.

    Caratteristiche

    Le acque sulfuree delle Terme di Telese sgorgano ad una temperatura di 20°-21° C.
    Per la loro composizione vengono classificate come sulfuree, carboniche, bicarbonato-calciche e magnesiache ad effervescenza naturale.
    Allo zolfo bivalente, contenuto sotto forma di idrogeno solforato, sono dovute gran parte delle proprietà benefiche.
    L’anidride carbonica naturale le rende effervescenti e gradevoli da bere.
    Bicarbonato, calcio, magnesio e potassio sono gli oligoelementi presenti in maggiori percentuali che contribuiscono ad amplificare gli effetti terapeutici dell’acqua.

    Azioni Terapeutiche

    Le acque sulfuree delle Terme di Telese hanno un’azione curativa e preventiva in numerose patologie croniche. Applicate con le metodiche termali più efficaci, raggiungono i diversi distretti corporei (apparato digerente, pelle, apparato osteo-articolare, apparato respiratorio, circolo vascolare periferico, apparato ginecologico) apportando innegabili benefici.

    Esplicano un’azione antiossidante protettiva dai radica liliberi, antinfiammatoria, immunostimolante, mucolitica e anticatarrale.

    Applicate a livello cutaneo hanno un’azione emolliente, sedativa del prurito, antisettica, antiseborroica, antimicotica e cheratolitica.

    Sul circolo periferico (arteriole e capillari) hanno un effetto vasodilatatore facilitando la circolazione sanguigna a vantaggio dell’attività cardiovascolare. La migliore vascolarizzazione, inoltre, determina il miglioramento e la guarigione di lesioni cutanee da flebopatie croniche.

    Apportano calcio altamente assimilabile, utile per la fase della crescita ossea nei bambini e per la prevenzione dell’osteoporosi negli adulti e magnesio che svolge è un importante miglioramento dello stress.